Screen%20Shot%202020-05-29%20at%2012.07_

John Proulx

un approccio fre

Come insegnante con oltre dieci anni di esperienza nell'insegnamento nelle università, John porta il suo bagaglio di conoscenze in questo forum, offrendo una vasta gamma di abilità nell'insegnamento vocale jazz, piano jazz, arrangiamento jazz e composizione jazz. John è attualmente docente al Cal State Long Beach e al Cal Poly Pomona dove insegna ensemble vocali jazz, canto jazz e piano jazz. John ha anche insegnato alla Cal State Fullerton ed è stato direttore della Commercial Voice della Azusa Pacific University.

John è anche un artista discografico, con quattro album al suo attivo (“Moon and Sand” MAXJAZZ, 2006, “Baker's Dozen” MAXJAZZ, 2009, “The Best Thing For You” MAXJAZZ, 2013 e “Say It” ARTISTSHARE, 2017 ). Oltre al tour con il suo trio, John ha suonato con artisti del calibro di Anita O'Day, Natalie Cole, Melissa Manchester e Marian McPartland.

John è un compositore, vincitore del Grammy. La leggenda del jazz, Nancy Wilson, ha registrato "These Golden Years," una canzone che John ha scritto insieme al paroliere D. Channsin Berry, per il suo album vincitore del Grammy nel 2006, "Turned to Blue". Più di recente, John ha scritto una canzone chiamata "Stained Glass" con Melissa Manchester per il suo nuovo album, "Say It". John e Melissa hanno anche scritto una canzone chiamata "Big Light" per il suo 20esimo album in studio, "You Gotta Love The Life", che vede un duetto con Melissa e Al Jarreau. Inoltre, John ha scritto brani che sono state registrati da Mary Stallings e Deana Martin.

 

Essere un cantante ha reso John un accompagnatore sensibile per i cantanti. John capisce come creare arrangiamenti su misura per ogni voce e che hanno degli stili unici. Come arrangiatore, John ha scritto arrangiamenti per molti cantanti famosi tra cui Ann Hampton Callaway, Antonia Bennett e Linda Purl.

 

Nel 2009, John ha trascorso quattro mesi presso il prestigioso Feinstein's presso il Loews Regency hotel di New York suonando un concerto serale in solo piano/voce. Da allora, John è apparso nello show radiofonico di Michael Feinstein su NPR, "Song Travels" e nello show radiofonico di Marian McPartland, "Piano Jazz". John ha recentemente conseguito il Master in Jazz Vocal Performance presso la Western Michigan University, e attualmente risiede a Los Angeles dove lavora come insegnante e performer a tempo pieno.

Per ulteriori informazioni su John, visitare http://www.johnproulx.com e http://www.artistshare.com

"It takes a lot of imagination as well as natural talent to make jazz standards sound fresh and vital. John sings and plays so beautifully and is an outstanding songwriter as well. He's simply a joy to hear"

Michael Feinstein

You can tell immediately that John’s approach to jazz is both new and refreshing; showing great respect for both the melody and the lyric —a rare thing among jazz vocalists. I’ll bet that Chet Baker is looking down on John saying, ‘Yeah, John, go for it’.”

William Claxton - Jazz Photographer

This introduction to young, talented John Proulx does a great job of showing us what he is about: Strong musicianship, great intonation, mellow swing and a soothing, almost vibrato-less Chet Baker like tone quality. Bravo, John!”

John Clayton
Three - time grammy nominated bassist, composer, and conductor

Contact

Booking

  • Offering Jazz Singing, Piano, Arranging and More!

    1 hr

    100 US dollars

©2020 by JazzVoice.com