Screen%20Shot%202020-05-29%20at%2012.07_

Nicole Henry

QUALITÀ VOCALI DINAMICHE

Screen Shot 2020-05-26 at 11.21.07 PM.pn

“A paragon of perfection… the vocal love child of Whitney Houston and Sarah Vaughan." - Jordan Levin, Miami Herald

 

“She continues a tradition of the classic jazz singers yet creates a totally fresh and contemporary sound with her own formidable voice.” - Michael Feinstein, 

Dal suo debutto nel 2004, Nicole Henry si è affermata come una delle cantanti più acclamate del jazz, in possesso di una potente combinazione di abilità vocali dinamiche, un fraseggio impeccabile e una potente risonanza emotiva.

La sua voce entusiasta e piena di espressività e il suo sincero carisma le hanno fatto guadagnare un Soul Train Award per la "Migliore performance jazz tradizionale", e tre album della Top-10 U.S. Billboard e del HMV Japan. Annunciato dal New York Times, dal Wall Street Journal, dal Japan Times, dall'El Pais, e dal Jazz Times, dall'Essence e altre testate, Henry racconta storie vere attraverso interpretazioni senza precedenti del repertorio del Songbook americano: jazz classico e contemporaneo, standard popolari, blues e composizioni originali.

Ha affascinato il pubblico di oltre 20 paesi, in città tra cui New York, Tokyo, Madrid, Mosca, Parigi, Shanghai, Los Angeles, Chicago, Boston, San Francisco e Miami. Henry ha anche suonato in più di 30 festival musicali in tutto il mondo e in alcuni dei luoghi più famosi del mondo tra cui il Blue Note; Jazz al Lincoln Center; Blues Alley; Centro di Arsht; di Feinstein; Green Mill; Jazz St. Louis; Madrid Jazz Festival; il Regattabar; e Catalina Jazz.

"L'ovvio precursore della signora Henry... è la giovane Natalie Cole, al cui stile aggiunge una patina di oro." - Stephen Holden, New York Times

"...un esempio di perfezione... la figlia dell'amore vocale di Whitney Houston e di Sarah Vaughan." - Jordan Levin, Miami Herald